“L’ importanza del gruppo dei pari nella crescita: risorse e criticità”

Proseguono con successo gli incontri organizzati dall’ Associazione genitori dell’ Isc sud “Insieme per la scuola”. Nel terzo appuntamento condotto dallo psicologo e psicoterapeuta Dott. Roberto Giostra, intitolato “L’IMPORTANZA DEL GRUPPO DEI PARI NELLA CRESCITA: RISORSE E CRITICITA’” si è posta l’attenzione sul significato di “gruppo dei pari” come forma di aggregazione sociale spontanea tipica dell’età adolescenziale, in cui i ragazzi trovano sostegno, solidarietà e diversi stimoli. Il coinvolgimento affettivo dell’adolescente nel gruppo e il profondo senso di appartenenza lo aiutano a separarsi gradualmente dalle figure genitoriali. Nel gruppo l’adolescente, trova norme e regole di comportamento, una gerarchia da rispettare, un sistema di valori, un’organizzazione del tempo, alla cui definizione lui stesso compartecipa e che pertanto non sono rigide o imposte dall’alto come accade nella scuola o nella famiglia. Il dott. Giostra, ha proseguito illustrando una classificazione della famiglia: – a seconda del legame emotivo che i singoli membri hanno l’uno nei confronti dell’altro, la famiglia si può definire disimpegnata, separata, connessa, invischiata; –  a seconda della capacità della famiglia di cambiare la propria struttura di potere, i rapporti di ruolo e le regole di relazione in risposta agli stress ambientali o evolutivi, si distingue in rigida,  strutturata, flessibile e caotica.

Il pubblico, interessato ed attento, ha concluso l’incontro porgendo varie domande al relatore.

nella sezione DOWNLOAD potrete scaricare le slides proiettate nel corso dell’incontro